Mind Game

Disegni casuali e storia casuale per un film casuale.

Mind Game

Nishi è un perdente. Ha una personalità debole, e non è mai riuscito a dichiarare il proprio amore alla ragazza che da anni vorrebbe, a causa della sua debolezza caratteriale.
In seguito ad un fortuito incontro con quest’ultima, dopo parecchio tempo che non si vedevano, si ritrovano al ristorante della famiglia di lei (oramai prossima al matrimonio) a chiacchierare. La pace viene però turbata da due Yakuza che hanno conti da regolare col padre di Myon… e nella confusione, Nishi rimane ucciso. Solo dopo un colloquio con Dio decide di riprovare a vivere dando tutto sé stesso per non sprecare più alcuna occasione. Ma come regolerà i conti con la Yakuza? E le ancor più incredibile vicende che lo vedranno coinvolto riusciranno a distruggere il suo ritrovato ottimismo?

Mind Game inizia i suoi 100 minuti di durata in maniera molto particolare, con una storia che parrebbe abbastanza confusa: si chiarisce però sin da subito quanto sopra detto, e quindi la trama in sé non è un grande problema: è tutto il resto a quadrar ben poco.
Dopo gli eventi sopra narrati, che occupano la prima 20ina di minuti, l’anime si evolve in maniera totalmente causale e sconclusionata: disegni, avvenimenti ed intermezzi sono senza senso apparente, e difficilmente si riescono a giustificare come eventi che servono per la crescita dei personaggi: almeno metà del film è imho inutile ai fini narrativi. Ci troviamo pertanto con un anime che non ha una trama accettabile… bisognerà pertanto cercare nel messaggio un motivo d’esistere. Il messaggio che potrebbe riassumere il tutto è quello he si legge nei primissimi minuti a schermo: “la vita è cosa ne fai tu di essa”. È un concetto sacrosanto e mai troppo ripetuto, ma ci sono tanti altri film e tante altre serie che riescono a far passare questo messaggio in maniera più piacevole e articolata. Forse solo gli ultimi sviluppi sono degni di nota (prima che si svolga la scena conclusiva), con Nishi che prende finalmente in mano la situazione e decide cosa fare del suo destino, ma non basta per giustificare tutto il resto.

I personaggi sono forse una delle poche cose che in questo anime potrebbero salvarsi: bisogna dire che Nishi fa una prevedibile ma buona evoluzione. Gli altri tre protagonisti sono abbastanza inutili sebbene ognuno abbia i suoi pensieri, ma fondamentalmente reggono il gioco a Nishi.

Per usare un francesismo, i disegni fanno davvero cagare. Sono brutti parecchio, per scelta dei produttori: qui e là ci sono infatti alcune splendide immagini, ma il 99% del tempo ci si ritrova con dei disegni di qualità estremamente bambinesca, un po’ come Kaiba. Bisogna dire che in alcune sequenze tale stile ci sta anche bene, perché rende il tutto ancor più visionario: sono però eccezioni, e generalmente l’occhio soffre parecchio.
La colonna sonora è invece curata meglio, con parecchi pezzi di molti stili differenti che fanno da sottofondo ai momenti principali della serie.

Insomma, a me Mind Game proprio non è piaciuto. C’è chi lo paragona ad FLCL per l’apparente mancanza di senso che nasconde messaggi più impliciti, ma in questo caso non viene proprio la voglia di cercarli. Un disegno carentissimo e una struttura confusionaria e dispersiva fa passare tutto l’interesse che potrebbe esserci in un film creato da dei pazzi che però non hanno saputo convogliare al meglio le loro idee.

Voto: 5. Credo sia uno di quegli anime che o si ama o si odia, e quindi capirei se altre persone lo trovassero geniale: io sono però dall’altra parte della barricata, e mi sarei potuto risparmiare la visione.

Consigliato a: chi non è infastidito dai brutti disegni; chi cerca una storia che punta verso lo sviluppo di un personaggio positivo; chi ha sempre amato la storia di Giona.

Annunci

One thought on “Mind Game

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...