Special A

Una Love Comedy classica che più classica non si può:

Special A

Nella scuola dove Hikari va, c’è una classe appositamente creata per i sette migliori studenti: la classe “Special A”. Lei fa parte di questa classe ed è la seconda in ordine di bravura, superata soltanto dal suo arci-nemico sin dai tempi dell’asilo: Kei. I due sono amici/rivali eterni, e Hikari non è mai riuscita a batterlo in niente: lo scopo primario della sua vita è pertanto riuscire a superare Kei in una sfida! Ce la farà? Con il passare degli anni, come è cambiato il legame che li tiene uniti? E il resto della classe come si interseca nelle loro vicende?

Dal punto di vista delle romance, Special A è uno degli anime più classici e lineari che mi siano capitati di vedere (sebbene di commedie d’amore io ne veda ben poche, e quindi riconosco un certo limite nella valutazione di simili lavori). Sin dai primi minuti della prima puntata si capisce quali saranno le varie “combinazioni di personaggi” che si svilupperanno (a parte alcune che si rivelano solo dopo semplicemente perché i personaggi in questione compaiono in un secondo momento): in questo senso non esiste nessuna sorpresa. Anche il sistema di scoperta dell’amore e abbastanza scontato nella maggior parte dei casi: o il sentimento è negato da parte del personaggio, o il ricevente del suddetto sentimento è troppo tonto per capirlo.

Questo porta ad uno sviluppo dei personaggi abbastanza mediocre. Più che sviluppo, infatti, si dovrebbe parlare di presa di coscienza: anche in questo caso nelle prime puntate vengono serviti tutti gli elementi necessari a portare a conclusione la storia, e quel che rimane è soltanto vedere quando i vari protagonisti si accorgeranno che avevano tutto sotto il naso. Nulla di più. L’unico eventuale sviluppo percettibile capita quando qualcuno rivela qualcosa che prima non si sapeva… ma non è il personaggio ad imparare qualcosa, bensì è solo lo spettatore ad esserne messo a conoscenza.

Dal punto di vista della commedia, ci sono qui e là alcune situazioni che strappano un sorriso: purtroppo, anche in questo caso entro puntata 5-6 si imparano a memoria tutte le dinamiche delle situazioni ilari – che vengono riutilizzate in maniera totalmente invariata per tutte le 24 puntate – e il divertimento cala rapidamente. Le sotto-trame che animano le varie situazioni non sono purtroppo di grande aiuto, perché vedere qualcuno che prende una sassata in spiaggia, poi vederlo che prende una sassata in aereo e poi vederlo che prende una sassata ad un festival non fa certo aumentare l’ammontare di divertimento che il gesto in sé porta allo spettatore.
Anche l’assoluta imbattibilità di Kei toglie gusto alle sfide, dato che senza alcun problema riesce per tutta la serie a battere chiunque senza nemmeno versare una goccia di sudore.

Grafica e sonoro sono assolutamente nella norma per un lavoro del 2008: senz’infamia e senza lode.

Insomma, Special A è una love comedy che ha un problema gigantesco: la ripetitività e la noia. Ripeto che è un campo che non è di mia particolare competenza, e quindi sicuramente gli amanti del genere potranno trovarci un lavoro classico ma sicuramente più apprezzabile di quello che ho visto io: risulta però innegabile che in questo caso son stati semplicemente presi tutti i vari cliché del caso e messi assieme per creare un lavoro che in alcun modo riesce a distinguersi dalle migliaia di altre produzioni similari. Si poteva fare qualcosa in più.

Voto: 5. Non raggiunge la sufficienza proprio a causa del tedio che nasce dall’esasperata ciclicità delle situazioni.

Consigliato a: chi adora le commedie d’amore; chi vuole un anime senza sorprese, dove sa cosa aspettarsi da ogni situazione presentata; chi vuol vedere quanto ci si può imbestialire ad essere chiamati sempre “mister secondo”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...