Hoshi No Koe

Un sentimento può superare le galassie?

Hoshi No Koe

Altresì chiamato “Voices from a distant star”, questo anime si piazza attorno al 2050. Noboru e Mikako sono un ragazzo ed una ragazza 15enni, tra i quali risulta abbastanza palese che ci sia dell’affetto… e forse qualcosa in più.
Mikako parte tuttavia per un viaggio in mezzo alle stelle, arruolata per andare a combattere degli alieni lontani… lontani… sempre più lontani. All’inizio i messaggi ci mettono giorni ad arrivare; poi, settimane; infine, anni. Quale sentimento riesce a resistere a simili tempi ed incertezze?

Si riconosce abbastanza in fretta la mano di Makoto Shinkai, per chi ha avuto modo di vedere altri suoi lavori. Questo è del 2002, e quindi di cinque anni precedente a 5 centimeters per second. A mio occhio ne risulta più o meno una “prova generale”: i disegni degli sfondi e delle ambientazione sono altrettanto splendidi, anche se i personaggi sono disegnati non altrettanto bene. Anche l’intensità dei sentimenti è molto simile, nonostante siano di stampo abbastanza diverso.
La storia degli alieni cattivi, fondamentalmente, è una scusa per parlare di sentimenti nel tempo. In questo, Hoshi No Koe riesce benissimo.

Bisogna tuttavia dire che 25 minuti in tutto sono davvero pochi, e nel momento in cui si comincia a sentire un certo feeling finisce tutto.

Voto: 8. Qualche pecca, ma per chi ha voglia di sentimenti intensi e malinconici è perfetto.

Consigliato a: chi vuole, forse, versare una lacrimuccia; chi dell’amore vuol vedere anche gli aspetti dolorosi; chi vuole un finale prevedibile, ma comunque toccante

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...