Ichigo Mashimaro

Quando la calma è il punto principale di una serie:

Ichigo Mashimaro

Si tratta di un’altra serie “senza trama”, antecedente a Lucky*Star; in questo caso ci troviamo alle prese con una 20enne, la sorella 13enne e le altre amiche della sorellina (un’altra 13enne e due 12enni). Non c’è una vera storia: l’anime si basa sulla vita quotidiana al difuori della scuola di questo gruppo, e al loro contenimento dell’esuberanza di Miu.

Guardando questo anime, una parola lampa in mente: tenerezza. I disegni sono rotondi e dolci, i colori sono pastellati e molto delicati, le espressioni sono pacate e i discorsi molto raramente risultano fortemente emotivi. È una serie che inneggia alla calma, alla pace interiore, alla traquillità. E riesce benissimo in ciò che vuole fare: alla fine di una puntata di Ichigo Mashimaro ci si ritrova un po’ più tranquilli e un po’ più sereni.

I personaggi rispecchiano quanto sopra detto: Miu a parte (v. sotto), sono tutte persone pacate seppur con una loro personalità differente. Non ho potuto fare a meno di affezionarmi a Nobue, la sorellona che tutti vorrebbero avere: indifferente all’apparenza ma sempre presente, gran bevitrice di birra e ciononostante sempre disponibile. Grandiosa.

Purtroppo ci sono un paio di pecche. In primis il ritmo, che ogni tanto risulta veramente troppo lento. È vero che è una serie molto tranquilla, ma ogni tanto rischia di cadere quasi nel soporifero.
Inoltre, l’elemento che dovrebbe essere vitalizzante (Miu, la ragazzina pazza) risulta più che altro fastidiosa nei suoi scherzi continuamente irrispettosi e ripetitivi. È la classica persona che mi da ai nervi, e quindi non son riuscito ad apprezzare le battute a cuor leggero poiché mi sentivo più che altro infastidito.
Questo non diminuisce comunque più di tanto l’intero mood della serie, che rimane immutato e assolutamente godibile.

Anche in questo caso, peraltro, segnalo che la canzone iniziale è molto leggera e allegra: un vero piacere da sentire.

Voto: 8. Godibile anche se non spicca se non per la sua tranquillità.

Consigliato a: chi vuol riappacificarsi col mondo; chi vuole un cast tenerissimo; chi non è infastidito dalle pazze senza senso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...