Melody of Oblivion

Indovina indovinello? Sempre Gainax! Stavolta ci diamo alla musica, con

Melody of Oblivion

Nel 20° secolo, ci fu una tremenda guerra tra gli umani e i mostri. I mostri vinsero, decimando gli umani: con il passare dei secoli, però, tale storia venne dimenticata. Solo pochi oramai credono in tale leggenda e tentano di combatterne i mostri residui: sono i Meros.
Bocca, un ragazzo che adora aiutare un vecchio meccanico, ne incontra uno e vien coinvolto in una delle loro battaglie: scoprendo in sé poteri inaspettati, si mette a combattere al fianco dei meros.

Storia relativamente semplice, svolgimento molto caot-gainax-ico. Le prime venti puntate procedono con un senso compiuto: la storia procede e il gruppo di eroi si avvicina sempre più alla loro meta. I combattimenti sono spettacolari e ognuno usa delle mosse prese dai tempi della musica classica. L’occhio risulta molto appagato dallo spettacolo offerto, i personaggi sono -come sempre- di grande qualità e ci si diverte.

Nelle ultime quattro puntate, infine, MoO IMPAZZISCE. Diventa un caos apocalittico con discorsi allucinanti, scene quasi a caso e nemici random che piovono da ovunque. Superati i primi cinque minuti di totale spiazzamento (credevo di aver sbagliato dvd!), lo show continua a risultare godibile e diventa Gainax 120%, ricordando un altro capolavoro di caoticità e nonsente (FLCL anyone?).

È una serie che forse non ha lasciato il segno. È però bella, e mi son divertito molto a vederla.

Voto: 8. Da vedere, anche se altre cose hanno forse la precedenza.

Consigliato a: chi vuole una storia QUASI logica; chi non ha paura di un po’ di ecchi semi-sadomaso; chi vuole scoprire i mistici poteri del Bio-Concerto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...