The Melancholy of Haruhi Suzumiya

Andiamo nel paranormale, con

The Melancholy of Haruhi Suzumiya

Questo anime parla di un ragazzo, Kyon, che viene trascinato in un misterioso “club dei misteri” da Haruhi Suzumiya, una strana ragazza che dichiara interesse solo per il paranormale, gli alieni e quant’altro. Rapidamente lo pseudo-club si riempie di elementi apparentemente normali (o quasi), con tuttavia dei poteri nascosti, e a quanto pare il fulcro di tutto è un latente potere immenso in Haruhi stessa: che ciò che cerca sia direttamente dentro di lei?

Dal punto di vista grafico, non ci sono critiche da fare: il disegno è carino, non c’è nessun attimo di super-deformed e i personaggi son ben disegnati. Graficamente parlando, un buon lavoro.

Purtroppo, tuttavia, personalmente salvo poco altro da quello che è stato definito da anime-source come l’anime più bello del 2006 (anche sopra Death Note… pazzi!).
La storia di per sé è interessante, ma il montaggio delle puntate (volutamente mischiato in alcuni momenti) rende fastidioso seguire i continui balzi e ritorni della storia. Una simile trovata è sicuramente originale, ma di certo non aiuta a seguire la storia in maniera fluida e piacevole.

Bisogna inoltre dire che fino alla puntata 10 su 14, non succede praticamente nulla: si passano dieci puntate in attesa di ciò che alla fine succede nelle ultime quattro, che difatti sono più godibili e apprezzabili.
I personaggi, inoltre, sono secondo me troppo estremizzati: ognuno di essi ha uno dei riconoscibilissimi caratteri classici (la riservata, la sbadata moe, l’energica che non ascolta nessuno etc etc), e fin qui va tutto bene: quando però gli stessi teatrini vengono ripetuti per l’intera serie, la cosa si fa ripetitiva e noiosa. Solo alla fine, come detto, la situazione migliora un tantinello per giungere ad un finale prevedibile ma, in fin dei conti, apprezzabile.

Sono rimasto personalmente abbastanza deluso da questa serie, soprattutto perché di anime-source mi fido: speriamo che nel best of 2007 sappiano scegliere meglio…

Voto: 6.5. Idea carina, bei disegni, ma poco altro.

Consigliato a: chi non è infastidito dalle puntate mixate; chi vuol vedere un anime che ha fatti impazzire tutti tranne me; chi vuol sapere il secondo significato di SOS.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...