Mizuiro

Torniamo ad una mini-serie, composta di soli tre OAV.

Mizuiro

I personaggi sono presi da un videogioco hentai, ma l’anime di Mizuiro di hentai non ha assolutamente nulla.
Si tratta della storia di un fratello e una sorellastra che, una notte, scoprono che dall’armadio della stanza di lui esce una loro vecchia amica d’infanzia che non vedevano da diversi anni, che rimane tutta la notte per poi sparire di giorno!
Giorno dopo giorno si intrattengono con lei, che pare non ricordare molte cose, e passano attraverso vecchie foto e ricordi d’ogni genere, mentre tentano di capire a cosa è dovuto lo strano fenomeno.

Questa miniminiserie è carina e godibile, per quanto non ci sia molto da dire: i disegni sono simpatici ma non eccezionali, e la storia in sé è carina ma -dato il tempo a disposizione- non si scava molto in profondità. Il lieto fine (che mi aspettavo mancasse) lascia soddisfatti dopo la visione, come una storia dal cuore leggero dovrebbe sempre fare.

Voto: 7.5. Niente di eccezionale, ma è assolutamente godibile.

Consigliato a: chi vuol vedere una storia tenera; chi ha un’oretta da occupare; chi vuol vedere cosa succede a tirar fuori giovincelle dagli armadi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...