Angel Sanctuary

Andiamo nel mistico, con

Angel Sanctuary

Partiamo con una premessa. Anche qui c’è dell’incesto tra fratello e sorella. Il fulcro della storia non è solo lì, ma è giusto avvertire chiunque.

La storia parla di Setsuna, un ragazzo parecchio violento che è estremamente forte nei combattimenti ed è innamorato di sua sorella Sara.
Viene a scoprire di essere la reincarnazione di un angelo, Alexiel, un angelo con tre ali che ha combattuto millenni fa contro il fratello. A causa di un’infinita guerra tra paradiso ed inferno, ora dei demoni sono arrivati tentando di risvegliare Alexiel, anche se così facendo Setsuna morirebbe.

La storia è molto complessa e piena di personaggi che compaiono di continuo, rendendo difficile il farsi un’idea della situazione. Nei tre OAV si riesce ad un certo punto a capire il fulcro della storia, per arrivare ad un finale che di finale nulla ha: lascia aperti più interrogativi di quanti ne chiuda, ed io ero sinceramente convinto di dover cercare le puntate successive. Che però non esistono.

Questo è dovuto principalmente al fatto che Angel Sanctuary è stato estrapolato da un manga, ed essendo così corto ne rispecchia solo un piccolo pezzo: nessuno sforzo è stato fatto per riadattare il tutto o per dare un senso alla serie in sé, e quindi sembra soltanto uno spezzone estrapolato da qualcosa di più grande.

Nota positiva per i disegni, che sono molto ben fatti e curati: purtroppo, non c’è molto altro da salvare in un anime che avrebbe potuto essere fenomenale se fosse stata una serie intera, ma che così lascia molto amaro in bocca e un senso di incompletezza abbastanza palpabile.

Voto: 6. La sufficienza la merita, ma nulla di più.

Consigliato a: chi ama le eterne guerre tra angeli e demoni; chi vuole una storia incentrata su odio e vendetta; chi non è infastidito dalle cose lasciate a metà.

Annunci

One thought on “Angel Sanctuary

  1. 6? Sei stato un po’ taccagno a mio avviso.. (ok ora che rileggo noto che tu parli dell’anime XD).

    Beh, per quanto riguarda l’anime ti do ragione, io da seguace della Yuki (l’autrice) all’anime do anche un 2 XD peccato non renda PER NIENTE giustizia al manga.
    I temi principali nel manga vengono affrontati volume per volume e la miriade di personaggi trova un suo scopo via via che la storia continua. In fine non si resta con l’amaro in bocca per un pessimo o incompleto finale.. consiglio a chiunque di leggere il manga in questo caso. ^^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...