Bakuretsu Tenshi

Era un po’ che non apparivano robottoni… rimediamo con

Bakuretsu Tenshi

Ci troviamo attorno al 2050, e un ragazzo adolescente (Kyohei) cerca lavoro come cuoco, e lo trova in una task force di simil-mercenarie, ognuna con la sua specialità.
Prima di riuscire a cucinare anche solo un uovo al tegamino, viene trascinato in ogni genere di vicenda dall’insolito gruppo di cui sopra, in una Tokio che è oramai gestita unicamente da bande mafiose. Incarico dopo incarico, si ritrovano a dover combattere un nemico che punta nientepopodimeno all’annichilimento di Tokio…

In primis, c’è da dire una cosa: Bakuretsu Tenshi non va guardato per la storia. Io ho provato a seguirla, passando attraverso i soliti primi episodi di adattamento (in cui si scopre un po’ del passato di Joe, la pilota del mech) e arrivando poi al corpo della storia… solo per trovarlo abbastanza inconsistente, sviluppato in fretta e abbastanza alla bell’e meglio.

Non commento inoltre il finale: per i miei gusti, è proprio un no-no. Relativamente originale, ma… no.

Nota: 6.5. Belle donne e belle esplosioni, ma non molto altro.

Consigliato a: chi vuol vedere un po’ di robottoni che fanno cose tamarre; chi vuol seguire le vicende di quattro superragazze ultrabravissime nelle loro specialità; chi ha voglia di spegnere il cervello per guardare una storia traballante, ma con una buona grafica dietro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...