Rozen Maiden

Ed ora… diamoci alle bambole!

Rozen Maiden

In poche parole, questo anime parla di cinque bambole che, con il dono della vita e della parola, dovranno affrontarsi in uno scontro mortale per decidere quale delle cinque sarà l’unica vera bambola perfetta, a discapito della vita delle altre: una di queste finisce nelle mani di Jun, un adolescente apatico e scontroso, sconvolgendogli la vita; in un momento di pericolo lo legherà a sé con un incantesimo, complicandogli da lì in poi la vita in ogni modo possibile.

La storia di per sé non è nulla di originale; il punto di forza di questa serie, secondo me, sta da altre parti.
In primis, lo stile di disegno a me è piaciuto molto: le battaglie delle bambole sono molto ben fatte, e le ho gradite molto.
Il secondo punto forte, a mio parere, sta nel forte sviluppo dei sentimenti di amicizia tra i protagonisti; non ci sono vere e proprie storie d’amore (grazie al cielo, per una volta…), ma molte delle decisioni vengono prese per salvare amici in pericolo, e secondo me questo aspetto è stato sviluppato in maniera egregia.

Purtroppo non sono arrivato a gradire il protagonista umano: il personaggio di Jun si sviluppa estremamente durante la serie (si potrebbe dire che il suo sviluppo è una storia parallela, che passa dall’isolazionismo alla ripresa di una vita normale), ma ciononostante non sono mai riuscito a “preoccuparmi” per lui perché non son riuscito ad instaurare alcun legame con il suo personaggio, contrariamente ad altri in questa serie.

La ritengo una serie ben fatta, e con un’idea di base abbastanza originale (le bambole di porcellana dotate di volontà propria ancora mi mancavano): secondo me, tuttavia, qua e là si sarebbe potuto fare di più. In ogni caso, è degno di visione, almeno per farsene un’idea propria.

Voto: 8. Avrei potuto dare qualcosina in meno, ma ho veramente gradito i personaggi interpretati dalle bambole, che sono stati davvero antropomorfizzati molto bene

Consigliato a: chi ama le bambole di vecchio stampo; chi adora combattimenti efferati portati da protagoniste in abiti ottocenteschi; chi vuole vedere una storia di forte amicizia.

Annunci

2 pensieri riguardo “Rozen Maiden

  1. Per quanto riguarda Jun, potevano spiegare meglio il suo passato, raccontato non troppo in maniera lineare attraverso flashback di sole immagini.

    Potevi dire qualcosa riguardo alle OST ( a mio avviso un lavoro ottimo, decisamente sopra la media ) e sul fatto che la storia, che mi sembra tu abbia preso come reale storia dell’anime, non è che in realtà un qualcosa che fa da contorno a quella che si rivelerà essere una crescita interiore sia per Jun che per Shinku.

    Finale lasciato aperto per motivi presumo commerciali ( al momento della seconda serie l’anime non era ancora finito, e solo intorno all’uscita di Rozen Maiden Ouverture le Peach Pit hanno avuto modo di riprendere il manga, lasciato in sospeso per cause maggiori ).

    Potrei continuare in eterno a parlare di quest anime, ma finirei per essere troppo di parte… ne sono certo ^_^

    N3v3rM0r3

    1. Concordo sul fatto che lo sviluppo dei personaggi abbia uno spazio assolutamente fondamentale in questo anime, e che lo stesso sia ben realizzato; a livello personale non sono però riuscito ad affezionarmi a Jun a causa del suo carattere, e questo ne ha minato il collegamento emozionale con lui.
      Rimane comunque un’ottima serie, realizzata in maniera notevole; non ho commentato la parte musicale soltanto perché un anno fa (la recensione è di dicembre 2007) ancora non valutavo sistematicamente il comparto tecnico degli anime che vedevo 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...